Automotive

Elon Musk afferma che un impiegato Tesla ha sabotato i software interni

Il lavoratore avrebbe alterato alcuni software interni dell’azienda

Elon Musk

Tesla potrebbe avere più problemi interni che quelli relativi ai licenziamenti e alle sfide produttive. Reuters afferma di aver ottenuto una mail aziendale proveniente da Elon Musk nella quale afferma che un dipendente senza nome aveva condotto un “sabotaggio estensivo e dannoso”. Lo staffer ha riferito di aver alterato il codice in un sistema operativo aziendale e, in modo più preoccupante, aveva condiviso “grandi quantità” di informazioni sensibili con estranei e sconosciuti. Musk non ha parlato di nessun colpevole specifico, ma ha notato che la sua azienda ha molti nemici che “vogliono che Tesla muoia”, dalle case automobilistiche rivali ai venditori, fino alle compagnie di combustibili fossili.