Automotive

Ford ridurrà le auto in vendita nel Nord America e punterà sempre più sull’elettrico

I gusti cambiano, la tecnologia anche.

Ford

Se c’era qualche dubbio sul fatto che l’industria automobilistica stia cambiando rapidamente, Ford ne ha appena fornito conferma. Il pioniere del settore sta ridimensionando la sua piccola gamma di automobili in Nord America con solo due veicoli, il Mustang e il cross-over Focus Active. Il resto della sua gamma sarà limitato a SUV, camion e veicoli commerciali. Ford non teme le sue scelte: “il calo della domanda dei consumatori e la redditività del prodotto” rendono poco pratico lo sviluppo di altre berline.

Mentre l’azienda non era mai stata troppo specifica, si notava che stava aggiungendo motopropulsori ibridi a molti dei suoi veicoli, che vanno dalla Mustang alla Explorer passando per la F-150. Ford ha ribadito che lancerà il suo primo veicolo completamente elettrico nel 2020, e che avrà 20 modelli EV sul mercato entro il 2022. Alcuni degli incentivi per l’acquisto di auto di piccole dimensioni, come il risparmio di carburante, stanno uscendo dalla finestra – non è necessario acquistare una macchina compatta per ottenere un chilometraggio decente-.