Crypto

Facebook si ammorbidisce sugli annunci per le criptovalute

Facebook consentirà la pubblicazione di annunci, ma a determinate condizioni.

Facebook

Il social network di Mark Zuckerberg ha deciso di rivedere la sua posizione relativa agli annunci pubblicitari delle criptovalute, dopo aver imposto il divieto totale circa sei mesi fa. Da questo momento, sarà possibile pubblicarli nuovamente, ma solo per gli inserzionisti scelti ed approvati personalmente dal personale dell’azienda. Rimangono vietati gli annunci relativi a opzioni binarie e ICO. Gli inserzionisti intenzionati a pubblicare annunci sulle criptovalute, dovranno farne apposita domanda attraverso questo link, completando correttamente il modo con tutti i dati richiesti: indicare il possesso di eventuali licenze, quotazione in borsa o altro.