HardwareSmartphone e gadget

Apple non utilizzerà il modem mobile 5G di Intel nei suoi iPhone del 2020

Intel ha annunciato di aver interrotto lo sviluppo del modem 5G dopo aver ricevuto la notizia da Apple.

Apple

Apple ha informato Intel che non utilizzerà il modem mobile 5G del chipmaker nei suoi iPhone 2020, secondo un nuovo rapporto. Il sito israeliano CTech by Calcalist ha riferito mercoledì di aver esaminato le comunicazioni internet di Intel e parlato con “persone che hanno familiarità con la questione”, portandolo a concludere che Intel non fornirà i modem 5G per i dispositivi mobili Apple del 2020.

Apple ha comunicato a Intel che non utilizzerà un modem mobile sviluppato dal produttore di chip nel suo dispositivo mobile di prossima generazione, hanno detto i dirigenti di Intel nelle comunicazioni. L’ulteriore sviluppo del modem internamente chiamato “Sunny Peak” viene interrotto e il team di Intel che lavora sul prodotto verrà reindirizzato ad altri prodotti, hanno detto i dirigenti.

Calcalist ha dichiarato che le comunicazioni che aveva visionato hanno descritto Apple come il “cliente mobile principale”, sottolineando l’impatto che la perdita di attività avrebbe sul produttore di chip. Si dice che anche Apple stia affrontando un “enorme sforzo” per il 5G nei suoi prodotti mobili, con dirigenti Intel che incolpano la decisione dell’azienda di non utilizzare i suoi modem. In risposta alla richiesta di commento di Calcalist, un portavoce di Intel ha dichiarato che la società non commenta le questioni relative ai propri clienti.