Hardware

Sony svela il primo sensore al mondo a 48 megapixel per smartphone

Il chip “Quad-bayer” offre sensibilità ad alta risoluzione e bassa luminosità

Sony

E’ meglio avere un sensore per fotocamera ad alta risoluzione per smartphone o una a bassa risoluzione con una migliore sensibilità alla luce? Sony dice che si possono avere entrambe le cose con il suo ultimo sensore CMOS. L’IMX586 ha il “più alto numero di pixel del settore”, con 48 megapixel, migliorando le fotocamere di fascia alta come la sua A7R III, tutte spremute in un’unità diagonale da 8,0 mm di dimensioni. Allo stesso tempo, quattro pixel adiacenti possono essere aggiunti insieme durante le riprese in condizioni di scarsa illuminazione, producendo un sensore da 12 megapixel che fornisce “immagini luminose e a basso rumore”, ha detto Sony. Mettendo 48 megapixel su un chip di queste dimensioni si ottiene un pitch di 0,8 micron, che normalmente garantisce una risoluzione elevata ma scarse capacità di ripresa notturna. Tuttavia, l’array di filtri a colori “Quad Bayer” di Sony può anche unire quattro pixel in uno. Ciò produce un pixel pitch effettivo di 1,6 micrometri, decisamente migliore rispetto a Pixel 2 XL (1,4 micron) di Google, una delle migliori fotocamere per smartphone a bassa luminosità.

 

Quad Bayer suona molto simile alla tecnologia “Pixel Fusion” utilizzata da Huawei nel suo smartphone P20 Pro . Secondo quanto riferito, utilizza IMX600 da 40 megapixel di Sony per fornire immagini ad alta risoluzione, ma può anche unire quattro pixel per creare un sensore da 10 megapixel con capacità di raccolta della luce molto migliori.

 

Sony, che ha dismesso la divisione dei sensori di immagine nel 2015, attualmente domina la vendita di sensori sia per gli smartphone che per le fotocamere DSLR / mirrorless premium. Lo scorso trimestre ha promesso di mantenere tale posizione investendo fino a $ 9 miliardi sviluppando nuove tecnologie. I primi campioni del chip da 48 megapixel arriveranno a settembre 2018, ma Sony in genere riserva nuovi sensori per i propri dispositivi – quindi potresti vederlo apparire per primo nella linea Sony Xperia XZ di smartphone premium.