Scienza e Cultura

NASA: il rover Opportunity smette di rispondere durante una tempesta di sabbia su Marte

La situazione, secondo la NASA, è più grave di quanto previsto.

Opportunity

Le cose sono andate di male in peggio per il rover Opportunity ora che è coinvolto in una massiccia tempesta di polvere su Marte. In un aggiornamento, la NASA ha rivelato che Opportunity non ha risposto a un tentativo di contatto. Il team ora presume che le batterie dell’esploratore robotico abbiano raggiunto un livello criticamente basso e che sia attualmente in una modalità di guasto a bassa potenza che spegne tutto tranne il clock della missione. Al di fuori del risveglio per controllare i livelli di potenza, il rover rimarrà in questa modalità a meno che i suoi pannelli solari non possano ripristinare energia sufficiente.

 

Il problema, come puoi immaginare, è che questa non è una piccola tempesta di polvere. Copre circa un quarto di Marte. Potrebbe essere necessario attendere molto prima che ci sia la possibilità di ristabilire il contatto con Opportunity, e questo presuppone che il rover non sia stato danneggiato. Non bisogna però rinunciare alla speranza: il rover è riuscito a sopravvivere a una violenta tempesta nel 2007 – non si arrende così facilmente.