Scienza e Cultura

Gli scienziati hanno ingannato le telecamere a infrarossi con il camuffamento termico

Il film basato sul grafene potrebbe renderti invisibile alle immagini termiche

Infrarossi

Gli scienziati hanno creato un materiale basato su grafene in grado di ingannare le telecamere termiche mascherando oggetti caldi. Il film fornisce uno strato di camuffamento che sembra corrispondere alla temperatura ambiente, rendendo potenzialmente invisibile l’oggetto che copre. Il materiale combina grafene, nylon, oro e politene rivestiti con un liquido contenente molecole caricate. L’applicazione di soli tre volt al film spinge gli ioni caricati nel grafene, il che riduce la luce infrarosso che il materiale emette e aumenta la sua riflettività. Il film impiega solo pochi secondo per adattarsi all’aspetto della temperatura ambiente e funziona tra i 25 ei 38 gradi Celsius (77-100 gradi Fahrenheit).

Ci sono una serie di usi pratici per il materiale. I militari, per esempio, potrebbero essere interessati al suo funzionamento durante le operazioni notturne. I ricercatori dietro il materiale affermano che potrebbe essere utile anche negli scudi termici adattivi per i satelliti. Il resto di noi, se dovessimo mai provare il materiale, probabilmente proveremo a fingere di indossare un mantello dell’invisibilità direttamente da Harry Potter.