Smartphone e gadget

Android P ricorderà i singoli livelli di volume per ciascun dispositivo Bluetooth connesso

Una funzionalità sicuramente utile per chi utilizza molti dispositivi Bluetooth con il proprio smartphone

Prendi il telefono, collega il tuo altoparlante Bluetooth, alza il volume al massimo e inizia a ballare per casa come se non ci fosse nessuno a guardarti. Qualche ora più tardi, sei diretto fuori a fare una passeggiata col cane, prendi gli auricolari Bluetooth, li colleghi al telefono e la musica esplode nelle orecchie allo stesso livello impostato quando eri in casa. Ogni accessorio che colleghi dovrebbe mantenere le proprie impostazione del volume in modo tale da non diventare sordo quando si connettono per la prima volta un paio di cuffie o un altoparlante. Fino ad ora, Android non ha gestito correttamente questa funzionalità, ma sembra che con l’arrivo di Android P, la questione venga definitivamente risolta.

Implementare la memoria del volume del dispositivo Bluetooth” è stato approvato e integrato in Android Gerrit, quindi dovrebbe essere pubblicato con una delle prossime anteprime del sistema operativo mobile di Google destinate agli sviluppatori. Android, quindi, ricorderà il tuo ultimo livello di volume per ciascun dispositivo Bluetooth e lo userà quando verrà ricollegato; se alzi la musica al massimo quando colleghi le cuffie ma preferisci volumi più calmi sul tuo altoparlante, o viceversa, l’impostazione verrà mantenuta per ciascuno dei due.