Smartphone e gadgetWeb

Dal 27 Maggio Vodafone rimodulerà al rialzo le sue offerte ricaricabili: rincari fino ad 1,49€

La compagnia annuncia rimodulazioni per i suoi piani ricaricabili a partire dal 27 Maggio

Vodafone

L’ondata di rimodulazioni di Vodafone che ha avuto il via nelle scorse settimane sembra non arrestarsi, infatti l’azienda ha annunciato rincari per le sue offerte ricaricabili a partire dal 27 Maggio che arriveranno a costare fino a 1,49€ al mese in più. Non sono al momento disponibili dettagli su quali saranno i piani interessati, ma la cosa certa è che ad essere interessate  saranno le offerte ricaricabili (Es. Vodafone Special); il gestore, nel comunicato ufficiale diffuso, ha giustificato i rincari con la necessità di adeguarsi alle rinnovate condizioni di mercato e ad investimenti per il miglioramento qualitativo della propria rete.

Gli aumenti saranno compresi nel range tra 0,69€ e 1,49€ al mese, e tutti i clienti ne riceveranno comunicazione attraverso un SMS, con la possibilità di recedere dal contratto e passare ad un altro operatore senza incorrere in penali fino al giorno precedente della variazione contrattuale, indicando, come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali”.

I clienti che hanno attiva un’offerta comprendente telefono, tablet, “Mobile WI-Fi”, o che preveda un contributo di attivazione rateale, potranno effettuare il pagamento, a seconda dell’offerta, delle eventuali rate residue addebitate con la medesima cadenza o lo stesso metodo di pagamento prescelto; il diritto di recesso sarà esercitabile gratuitamente, mantenendo eventualmente attiva un’offerta che comprenda un telefono, e continuando a pagare le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento recandosi sul sito variazioni.vodafone.it.