Smartphone e gadget

Google aggiunge nuove funzionalità al sistema operativo Wear

Sarai in grado di controllare i dispositivi connessi, utilizzare i suggerimenti e ottenere feedback audio

Google ha portato il suo assistente intelligente sui dispositivi con Android Wear 2.0 lo scorso anno e da allora ha aggiunto funzionalità come le azioni personalizzate. Ora l’azienda sta introducendo nuove features in Google Assistant sul sistema operativo Wear, inclusi suggerimenti nelle conversazioni in base al contesto, risposte audio alle domande e possibilità di controllare i dispositivi connessi.

Google Assistant è già in grado di controllare i dispositivi smart home come, ad esempio, impostare la temperatura del tuo frigorifero LG. Ora questa funzione è disponibile anche sul tuo dispositivo Wear OS, il che significa che potrai impartire comandi audio “al tuo polso” per impostare il termostato o accendere le luci nella tua camera da letto. Ascoltare la risposta a una domanda tramite lo speaker dell’orologio o le cuffie collegate tramite Bluetooth può essere molto più comodo rispetto al dover sollevare il polso per guardare una risposta sul display. Tutte queste funzionalità giungeranno nei dispositivi Wear OS nel corso dei prossimi giorni, quindi occhio agli update!

Wear OS