Smartphone e gadget

Foxconn incrementa la forza lavoro per iPhone 2018

L’uscita degli iPhone 2018 si avvicina, e Foxconn non intende farsi trovare impreparata

iPhone

Mentre Apple è ormai pronta a dare il via alla produzione di massa dei nuovi modelli di iPhone, Foxconn offre bonus di fidelizzazione al personale e al contempo incrementa le assunzioni di operai stagionali. La nuova forza lavoro, non c’è alcun dubbio, serve per assicurare il rispetto della rigida tabella di marcia imposta da Apple per la commercializzazione, a partire dal mese di settembre dei nuovi modelli di iPhone. La redazione taiwanese del DigiTimes, nel citare un rapporto del quotidiano Economic Daily News, mette in evidenza come Foxconn abbia iniziato ad incrementare le assunzioni per i suoi stabilimenti dove vengono assemblati i device della società di Cupertino.

iPhone

Foxconn offre bonus una tantum, fino ad un massimo di 295 dollari, a tutti quei dipendenti che sono disposti al rinnovo contrattuale, dando una mano nella produzione degli iPhone 2018. Staremo a vedere se anche quest’anno ci saranno eventuali colli di bottiglia nella produzione.