Smartphone e gadget

Meizu annuncia tre nuovi smarphone, senza notch

L’azienda va in controtendenza presentando dispositivi sprovvisti di notch

Meizu

La società cinese Meizu ha presentato la sua nuova gamma di smartphone, la serie 15, e sembra prendere posizione contro le attuali tendenze di design dei telefoni, tanto che i nuovi dispositivi non avranno il notch. L’azienda ha presentato tre dispositivi: il Meizu 15 Plus, il Meizu 15 e il Meizu 15 Lite.

 

Il Plus utilizza un processore Samsung Exynoos 8895, stranamente – lo stesso chip che si trova all’interno dei modelli internazionali del Galaxy S8– mentre il 15 ha uno Snapdragon 660 e il Lite monta uno Snapdragon 626. Dal punto di vista del design, immaginate un iPhone 7 Plus con cornici più sottili su tutti e quattro i lati, con l’aggiunta, sotto il display, di un pulsante circolare con un lettore di impronte digitali. Meizu sta anche pubblicizzando un motore a vibrazione lineare per lavorare con questo pulsante e altre funzionalità; il tutto verrà gestito dal software Flyme 7.

I due modelli OLED hanno una doppia fotocamera da 20 megapixel e 12 megapixel, mentre tutti e tre hanno fotocamere selfie da 20 megapixel. Il Lite e il 15 hanno 4 GB di RAM e una batteria da 3.000 mAh, mentre il Plus è equipaggiato con 6 GB e batteria da 3.500 mAh. Su tutti i telefoni è presente il jack per le cuffie. Il Plus verrà venduto a 3.000 yuan( circa $ 475) in Cina, il 15 costerà 2.500 yuan ($ 400), e il Lite 1.700 yuan ( $270).