Web

100 milioni di installazioni per Google Pay

Nonostante la crescente diffusione, il servizio ancora non riscuote il successo sperato.

All’inizio di quest’anno, Google ha spinto per una riprogettazione del suo “portafoglio mobile”, cambiando il nome da Android Pay a Google Pay. Adesso, Google Pay ha superato il notevole traguardo di 100 milioni di installazione effettuate dal Play Store.

L’utilizzo dello smartphone come alternativa a una carta di credito/debito non è certamente un concetto nuovo, ma è qualcosa su cui Google e altre aziende spingono da un po’ di tempo. In un recente sondaggio, molti lettori hanno affermato che utilizzano lo smartphone per i pagamenti mobili ogni qualvolta è possibile, ma nonostante un sempre crescente numero di rivenditori che accettano pagamenti NFC, l’adozione non è mai stata eccezionale.