Web

Gli ospiti accusano Airbnb di cancellare recensioni negative

Gli ospiti accusano la compagnia di rimuovere le recensioni negative lasciate lasciate dagli ospiti

Airbnb

Donna Oakley, un’ospite Airbnb che soggiornò in un condominio con due camere da letto a Winston-Salem, nella Carolina del Nord, disse a Quartz che la casa in cui era arrivata sembrava qualitativamente di molto inferiore alle foto della proprietà a cinque stelle che aveva prenotato. Secondo Oakley, le stanze erano sporche, gli armadi da cucina avevano la muffa e le prese d’aria erano intasate di polvere e sporcizia. Oakley incontrò anche difficoltà con il parcheggio, quando un vicino parcheggiò nel punto designato della proprietà di Airbnb, poi minacciò Oakley quando chiese al vicino di spostare la macchina.

Abbiamo pensato che fosse necessario spostare la nostra auto da qualche altra parte … e questo non era un ambiente sicuro a causa della minaccia di violenza“, ha scritto Oakley in una recensione della proprietà sul sito di Airbnb. “L’appartamento ha bisogno di una pulizia significativa. Sembra che sia stato trascurato.

La politica di revisione di Airbnb offre agli ospiti 14 giorni di tempo per scrivere una recensione dell’esperienza dopo che il cliente ha effettuato il check-out, così che le recensioni compariranno sotto la proprietà quando entrambe le parti avranno completato una revisione o una volta trascorso il periodo di 14 giorni. Mentre l’intera recensione di Oakley era di due paragrafi, Airbnb ne ha tagliato la maggior parte e ha lasciato la sua recensione con una sola frase: “Si prega di essere consapevoli che questa proprietà è impura e che i vicini sono violenti e siamo stati minacciati in riferimento a un parcheggio (che è estremamente limitato ).

Oltre a Oakley, altri quattro utenti di Airbnb hanno raccontato a Quartz storie simili su Airbnb che presumibilmente eliminano o modificano le loro recensioni senza permessoAirbnb, tuttavia, è fermamente convinto che la sua politica sui contenuti chiarisca quando e perché una revisione potrebbe essere rimossa. Nick Papas, un portavoce della compagnia, ha dichiarato in un comunicato inviato per posta elettronica: “L’obiettivo di questa politica è garantire che qualsiasi contenuto fraudolento o fuorviante non sia consentito sul sito. Altrettanto critica, questa politica esiste anche per proteggere l’integrità del feedback autentico dalla nostra comunità “.

Airbnb non è l’unica azienda ad incontrare difficoltà con le recensioni online. Il New York Times riporta che il sito web di viaggi TripAdvisor elimina continuamente le recensioni di una donna che ha scritto di essere stata violentata da una guardia di sicurezza in un resort in Messico; l’azienda più tardi si è scusata.