HardwareWeb

Ak Informatica ha subìto un grave furto e chiede aiuto agli utenti

L’azienda chiede ai numerosi clienti di collaborare

Ak Informatica

L’importante rivenditore hardware del mercato italiano, AK Informatica, durante la scorsa notte è stato vittima di un grande furto. I malviventi hanno sottratto, intorno alle 4:50, merce molto costosa nel magazzino di Azzano San Paolo(Bergamo), sottolineano i titolari attraverso la pagina Facebook Ufficiale dell’azienda:

ci hanno rubato schede video Zotac , 1080ti, 1070ti, msi 1070ti, 1080ti, evga ed asus. Pc msi aegis, notebook msi ge73, ram adata xpg, cpu intel serie 8, monitor samsung 49 ultrawide e un elenco che faremo presto oltre ai 2 furgoni di cui uno già stato trovato in zona campagnola a Bergamo”

Condividete perfavore

Pubblicato da Ak Informatica su mercoledì 6 giugno 2018

 

La nostra redazione si unisce all’appello rivolto da Ak Informatica che, in questo momento molto complesso, chiede l’aiuto di tutti, in primis invitando le persone a fornire ogni tipo di indicazione per contribuire all’individuazione della merce sottratta: chiunque noti offerte online di prodotti che rientrano nelle categorie citate, potrà segnalarlo attraverso Facebook o mail:

 

Chiunque venga a sapere di qualcosa o qualcuno che vende online queste cose a prezzi stracciato per favore scriveteci o in pagina o a shop@akinformatica.it 

Nel chiedere che la notizia venga diffusa a più persone possibili, AK Informatica invita i clienti ad avere pazienza nel caso in cui un ordine effettuato subisca dei ritardi.