Web

Alexa e Cortana, prove di collaborazione

Microsoft ha mostrato l’integrazione tra i due assistenti digitali durante Build 2018

Build 2018

Lo scorso anno Amazon e Microsoft hanno annunciato che i loro assistenti digitali sarebbero stati presto in grado di comunicare e collaborare l’un l’altro. Inizialmente, le aziende hanno detto che gli utenti avrebbero avuto accesso a una maggiore integrazione tra i due assistenti entro la fine del 2017, ma ciò non è accaduto. Durante la conferenza Build 2018 di oggi, Microsoft ha presentato una demo di come Cortana e Alexa possano lavorare insieme, e sembra che gli utenti avranno accesso a questa funzionalità in futuro.

Oggi sul palco, i dipendenti di Microsoft e Amazon hanno dimostrato come Cortana e Alexa possano essere utilizzate insieme. Chiedere ad Alexa di aprire Cortana offre agli utenti l’accesso all’assistente di Microsoft tramite dispositivi abilitati per Alexa come Echo. Allo stesso modo, chiedendo a Cortana di aprire Alexa, l’assistente di Amazon diventa disponibile su più dispositivi, come un PC. Con questa funzione, gli utenti con altoparlanti smart di Amazon possono utilizzare l’integrazione di Cortana con la suite Office mentre quelli che utilizzano dispositivi abilitati ad usare Cortana possono anche trarre vantaggio dalle decine di migliaia di competenze offerte da Alexa.

Microsoft ha detto che l’integrazione dell’assistente digitale è attualmente disponibile solo in una versione beta limitata, ma chi è interessato può iscriversi attraverso questo link per ricevere un avviso quando sarà attivo.