Smartphone e gadgetWeb

Facebook e RED stanno costruendo una telecamera per video VR 3D

Le due aziende hanno iniziato da poco una collaborazione che promette risultati molto interessanti.

Facebook VR

La maggior parte dei video VR non è immersiva nel vero senso della parola. Puoi girare intorno, ma non puoi sporgerti in avanti o spostarti di lato per ottenere una visuale migliore. Facebook e RED stanno contribuendo a risolvere il problema: stanno collaborando a una fotocamera “all-in-one” che offre sei gradi di libertà per l’acquisizione di video 3D e a 360 gradi. Il team combinerà la tecnologia di rilevamento della profondità di Facebook con le prestazioni in caso di bassa luminosità di RED per registrare tutte le informazioni in una scena per darti la libertà di camminare all’interno di un video.

 

La collaborazione è solo agli inizi e non si parla di una finestra di rilascio, anche se si può presupporre che possa trattarsi di un oggetto molto costoso. Così com’è, avrai bisogno anche di un auricolare con quei sei gradi di libertà per sfruttare appieno l’immersione. Questo significa, attualmente, una sola cosa: cuffie di fascia alta come Oculus Rift e HTC Vive. Se e quando il prodotto sarà vicino al rilascio, il risultato potrebbe rendere decisamente più interessanti i video VR rispetto a quelli oggi disponibili: potresti esplorare gli ambienti nei video a tuo piacimento invece di affidarti al posizionamento della videocamera del fotografo. E questo è importante per Facebook, che sta spingendo molto sui video VR come punti di forza per il social network e per Oculus.