Web

Facebook non richiederà un numero di telefono per l’autenticazione a due fattori

Ora è possibile anche utilizzare Google Authenticator e Duo

Facebook

Una cosa buona che scaturisce dal controllo del governo su Facebook è che il social network fa un passo avanti nella sicurezza, ed in maniera decisa. Oggi Facebook ha annunciato che proteggere il tuo account tramite l’autenticazione a due fattori sta diventando più semplice. In un post sul blog, Scott Dickens del team di sicurezza del social network ha affermato che ora è possibile utilizzare Google Authenticator e Duo Security per impedire accessi non autorizzati. Sarai comunque in grado di utilizzare il tuo numero di telefono per la ricezione del codice, ovviamente, è solo che ora hai altre opzioni a disposizione. Se viaggi all’estero e dimentichi di annotare in anticipo i codici di recupero, questo dovrebbe rendere la vita un po’ meno stressante.

All’inizio di quest’anno, Facebook era sotto tiro per lo spamming degli utenti con codici di autenticazione a due fattori. Il social network ha detto che era un bug. In precedenza, Facebook offriva le chiavi USB come soluzione alternativa per l’autenticazione. Come fa notare Wired, la nuova funzione è stata introdotta silenziosamente per gli utenti per alcuni mesi e ora è disponibile per la maggior parte dei titolari di account.