Web

Google Duo consentirà la condivisione dello schermo su Android

La funzionalità, però, è ancora ricca di bug.

Google Duo

Google Duo ha reso più semplice l’assistenza tecniche agli amici e alla famiglia: l’ultima versione dell’app di video chat offre la possibilità di condividere lo schermo durante una chiamata. Per accedere alla funzione, sarà sufficiente toccare semplicemente lo schermo per vedere la nuova icona di condivisione sopra quella della fotocamera. Toccando l’icona, verrà mostrato un messaggio che avvisa che Duo inizierà a visualizzare lo schermo nella sa interezza; se si sceglie di continuare, un bordo rosso mostra ciò che la persona all’altra estremità della linea può vedere. Un paio di pulsanti rossi vengono visualizzati per darti modo di interrompere la condivisione in qualsiasi momento.

Sfortunatamente, la funzione sembra essere ancora piuttosto buggata e non funziona ancora al meglio. Uno dei principali problemi riscontrati è che la persona con la quale si sceglie di condividere lo schermo, vede solo una cornice grigia al posto del contenuto. Questa funzionalità, una volta sistemata, potrebbe diventare uno strumento molto importante, ma per ora bisognerà attendere un aggiornamento che stabilizzi l’app.