Web

Gli hashtag arrivano nelle recensioni di Google Maps

Il colosso della ricerca ha introdotto gli hashtag per rendere più utili le recensioni presenti in Google Maps

Google Maps

Una nuova funzionalità si è da poco aggiunta a quelle già presenti all’interno di Google Maps, che ormai gli utenti sono abituati ad utilizzare su tutti i social network: gli hashtag.

Google ha confermato alla redazione di Techcrunch che la distribuzione è già iniziata, specificando che per ogni singola recensione di Google Maps, gli utenti avranno la possibilità di utilizzare fino ad un massimo di cinque hashtag. Quest’ultimi, per rendere facilmente leggibile il testo, potranno essere inseriti solo in coda al testo.

L’azienda di Mountain View avverte, però, che non verranno tollerati hashtag troppo generici, ma esclusivamente quelli più specifici, in grado di fornire informazioni utili a chi effettua una ricerca con determinate caratteristiche.

Google Maps

La funzionalità verrà visualizzata come un link di colore blu alla fine di ogni recensione, e sarà sufficiente un tap su di esso per mostrare altri luoghi contrassegnati con il medesimo hashtag.