Web

Un frammento di codice HTML manda in Crash iOS 12

Il semplice codice HTML è in grado di riavviare iPad e iPhone con iOS 12 installato

iOS 12

Un ricercatore di nome Sabri Haddouche ha scovato una falla di sicurezza nel browser Safari di Apple che affligge i dispositivi sui quali è installata la versione beta di iOS 12, e, potenzialmente, anche la versione definitiva il cui rilascio è atteso per il tardo pomeriggio di oggi.

Le linee di codice per mandare in kernel panic i dispositivi della mela morsicata sono solo 15, e portano al riavvio dei device, con conseguente perdita di eventuali dati non salvati da parte del possessore del terminale. Il codice non fa altro che sfruttare Webkit, ovvero il motore ce si trova alla base di Safari e, sempre secondo il ricercatore che ha fatto la scoperta, tutto ciò che renderizza HTML su iOS 12 costituisce un potenziale rischio.

 

Il codice, senza addentrarci nei dettagli, è una stringa molto semplice che non consente, però, di avviare software dannoso, né tantomeno consente ad eventuali malintenzionati di trafugare dati sensibili dai dispositivi. Haddouche ha fatto sapere di aver già informato Apple, che dovrebbe correggere la falla con i prossimi aggiornamenti, anche se molto difficilmente riuscirà a fare in tempo per il rilascio della versione definitiva di iOS 12.