Web

Microsoft facilita la cattura delle schermate in Windows 10

Nella prossima build del sistema operativo, Microsoft introdurrà una nuova modalità per fare screenshot

Windows 10

Nella prossima build di Windows 10, rilasciata in anteprima ai partecipanti del programma Insider, ha fatto capolino una nuova funzionalità che facilita notevolmente effettuare degli screenshot all’interno de sistema operativo. Invece di lanciare manualmente lo strumento di Cattura Schermo, gli utenti potranno invocarlo attraverso la combinazione di tasti Windows + Shift + S: invece di catturare l’interno schermo, la nuova feature consentirà di selezionare l’area da catturare. Il team, nel post pubblicato sul blog ufficiale di Windows, sottolinea che queste modifiche sono basate sul feedback ricevuto dagli utenti, sottolineando come Microsoft sia molto attenta alle esigenze dei clienti.