Web

Microsoft rilascia l’anteprima di Office 2019

La versione è destinata esclusivamente agli utenti business.

Office 2019 Preview

Microsoft ha da poco iniziato il rilascio, per i soli clienti aziendali, della prima anteprima di Office 2019, con funzionalità presenti in genere nell’abbonamento di Office 365. Office 2019 includerà le normali app client di Word, Excel, Powerpoint e Outlook, oltre alle versioni server di Exchange, Sharepoint e Skype for Business. Microsoft sta spingendo questa nuova versione di Office verso tutte le aziende che non utilizzano Office 365; da Redmond precisano che la suite di produttività girerà esclusivamente su Windows 10.

Una versione separata di Office 19 per Mac sarà disponibile anche per macOS: “Gli aggiornamenti includono nuove e migliorate funzionalità di scrittura attraverso app per chi utilizza la matita, tra cui la sensibilità alla pressione, gli effetti di inclinazione e la riproduzione dell’inchiostro; analisi dei dati potenziata in Excel, nuove formule, nuovi grafici e integrazione con Power BI; potenziato anche Powerpoint, con l’aggiunta di funzionalità per le presentazioni più sofisticate, come Morph e Zoom“, spiega Jared Spataro di Microsoft.

La società di Redmond prevede di rilasciare Office 2019 entro la fine dell’anno, e la maggior parte degli utenti saranno clienti business attualmente non abbonati a Office 365. Le aziende interessate a provare in anteprima questa nuova versione della suite di produttività possono fare riferimento a questo link.