Web

Snapchat testerà gli annunci che non si possono ignorare

Questi speciali spot, appariranno solo negli spettacoli trasmessi dagli editori

Snapchat

Snapchat sta prendendo in seria considerazione un modo nuovo, ma familiare, per trarre profitto dai suoi contenuti: secondo DigiDay, la società inizierà a testare annunci pubblicitari in stile TV della durata di sei secondi a partire dal 15 maggio. Secondo quanto riferito, la società sta pianificando di pubblicare gli annunci, opportunamente definiti “spot pubblicitari”, in spettacoli selezionali prodotti da partner editoriali come il proprietario di MTV Viacom, come Cribs e Girl Code. In altre parole, sono il tipo di spettacoli che di solito ti aspetti vengano interrotti dagli annunci pubblicitari se vengono mostrati in TV.

Per fortuna, la piattaforma non intende infastidire le Storie delle persone: potresti, quindi, non vederne mai uno di questi spot se guardi solo gli Snap dei tuoi amici. Come ha sottolineato DigiDay, Snapchat ha probabilmente concepito il nuovo formato di annunci, perché a fronte dei tanti investimenti fatti, il servizio non ha raccolto ancora i frutti sperati. Uno studio del 2017 condotto dalla società di acquisizione clienti Fluend ha rilevato che l’80% degli utenti americani dai 18 ai 24 anni, il pubblico chiave dell’app, di solito salta gli annunci sulla piattaforma. Chiaramente, la società sa che per diventare redditizio entro la fine dell’anno, deve trovare un modo per guadagnare dal suo pubblico.